Tutti i vantaggi della piastra a vapore per capelli sani e meravigliosi

B-mag

È arrivato il momento anche per te: vuoi regalarti finalmente una piastra nuova per dare ai tuoi capelli tutte le cure che si meritano. E qui arriva il dubbio: proseguire come al solito con la piastra “tradizionale”, oppure passare alla piastra a vapore? Beh, il vapore porta tanti vantaggi per i capelli, ma approfondiamo meglio la questione insieme.foto1_articolo piastra vapore

 

Perché le piastre a vapore sono diverse dalle altre?

In poche parole, la tecnologia che viene utilizzata è totalmente diversa, anche se si parte comunque dall’idea di impiegare il calore per modellare i capelli. La piastra a vapore My Pro Steam infatti ha  una parte in più: il serbatoio dell’acqua che, una volta riscaldata, rilascerà il vapore (per capirci meglio lo stesso principio del ferro da stiro).

Il funzionamento nella pratica è più o meno lo stesso di una piastra normale, con qualche accortezza in più per l’uso del vapore: - prima di iniziare a fare la piega riempi il serbatoio con l’acqua: ricorda di farlo quando la piastra è fredda, prima di collegarla alla presa; come per tutti i prodotti elettrici bisogna fare attenzione quando si maneggia l’acqua, mai collegati alla presa di corrente - non c’è nessun problema di calcare: il serbatoio è grande il giusto per lo styling, quindi userai tutta l’acqua contenuta e, in più, le gocce residue evaporano sempre - la piastra a vapore, una volta collegata alla corrente, è pronta in pochi secondi. Passala sui capelli come hai sempre fatto, ricordandoti di aprire e chiudere bene la piastra ogni volta che tratti una ciocca: ad ogni chiusura della piastra, viene emessa la giusta quantità di vapore per eseguire una piega perfetta.

foto2_articolo piastra a vapore RIDIMENSIONATA

 

I vantaggi della piastra a vapore: capelli idratati e luminosi

La piastra a vapore ha naturalmente tutti i vantaggi del vapore che sul capello si traducono in:

  1. Idratazione e piega a lunga tenuta: la piastra a vapore non secca i capelli, anzi ne mantiene l’idratazione. La struttura del capello non viene rovinata come quando usi le piastre normali e in più, dato che il vapore permette ai capelli di mantenere la loro naturale idratazione, la piega resisterà meglio nel tempo
  2. Lucentezza: il vapore dona un liscio perfetto ai capelli che non è possibile ottenere in altri modi. La tua chioma sarà morbida e lucente senza bisogno di spray o di oli; se hai i capelli decolorati o tinti, vedrai che differenza già alla prima passata
  3. Volume: con la piastra a vapore non ti troverai con i capelli appiccicati alla testa, ma grazie proprio al vapore saranno voluminosi e ben texturizzati
  4. Stop all’effetto crespo: anche qui l’azione del vapore si nota subito. Se con le piastre normali fai più fatica a disciplinare i capelli crespi o ricci, vedrai che passare alla piastra a vapore gli farà solo bene perché otterrai un effetto anti-gonfio e anti-crespo in una sola passata.

Il vapore è un alleato prezioso per i capelli e se vuoi uno strumento da usare anche tutti i giorni senza rovinare i capelli, la piastra a vapore è ciò che fa per te.

Prova la nostra My Pro Steam

Per un risultato professionale sui capelli