È tempo di capelli a onde: come fare le beach waves perfette

B-mag

Mare, sole, vacanza: che atmosfera magica, e che ricordi, che sensazione di libertà. Ok, ancora non è il momento di pensare alle vacanze estive, ma puoi almeno riprodurre questa magia giocando con i tuoi capelli per sentirti in vacanza anche in città. Eh, sì: stiamo parlando delle famose beach waves, il look che da solo ci trasporta sulla nostra spiaggia preferita, parliamo delle onde più o meno fitte dall’effetto naturale e super sexy.

Non è un caso, infatti, che su Instagram si possano contare oltre 569.685 post che contengono l’hashtag #beachwaves. Queste onde ci hanno messo tutte d’accordo e il motivo è semplice: ci fanno sentire belle, glamour, sensuali e - soprattutto - sono semplicissime da realizzare.

Woman relaxing and enjoying the day in a warmth park with blurred trees in background. Positive woman having a break from city noise and work breathing fresh air.

Capelli a onde: come fare le beach waves con dei trucchi fai-da-te

Per chi ha già i capelli mossi – fortunelle! – basta poco per ottenere queste onde selvagge: il trucco è quello di usare uno spray all’acqua marina che, proprio come se aveste fatto il bagno in mare, riproduce l’effetto della salsedine sui capelli. Niente male eh? Basta spruzzarlo dopo aver lavato i capelli, mentre sono ancora umidi: lavoralo bene con le mani ciocca per ciocca e il gioco è fatto.

Il trucco in più: per aiutare ad aumentare volume e texture ricordati di asciugare i capelli a testa in giù.

Crea le beach waves con la piastra in poco tempo e a regola d’arte

Per tutte le altre che, invece, non hanno capelli naturalmente mossi, bisogna darsi da fare con la piastra a onde come la nostra piastra per capelli professionale Bellissima My Pro Beach Waves, che è dotata di un ferro regolabile per ottenere onde larghe o strette semplicemente ruotando la manopola della piastra.

Segui gli step e le nostre istruzioni per realizzare subito il tuo look beach waves in poche semplici mosse:

  1. verifica che i tuoi capelli siano bene asciutti prima di passare la piastra, altrimenti la piega non reggerà
  2. applica un prodotto termoprotettore: non c’è gusto nell’avere onde perfette con capelli di paglia
  3. dividi i capelli in due sezioni secondo la tua riga naturale e fermane con pinza o elastico una delle due: in questo modo sarà più semplice lavorare
  4. passa la piastra per capelli Bellissima Beach Waves a partire dalle ciocche più in basso, pian piano risalendo verso la cima della testa. Per avere un effetto naturale ricordati di passare la piastra il più possibile vicino alle radici – senza scottarti ovviamente - non solo sulle lunghezze.
foto2_articolo Beach Waves

Ed ecco che in sole 4 mosse sei pronta per una magica serata con le amiche o con la tua dolce metà,  utilizzando la piastra comodamente a casa tua.

Anche tu vuoi sfoggiare le beach waves?

Scegli la nostra My Pro Beach Waves, è pensata proprio per te